Savoniero Country Festival 2018


Savoniero Country Festival

Il Savoniero Country Festival, giunto alla sua 18a edizione, si può oggi considerare come il maggior evento di musica Country italiano.
Ogni anno vengono portati in Italia i cantanti o le band che hanno ottenuto il maggior gradimento nella patria del Country: il Texas.

L'ingresso è gratuito per permettere a tutti gli appassionati del genere di godere dal vivo i migliori interpreti Country internazionali.
La location è più che suggestiva incastonata nella Valle del Dragone nell'Appennino Modenese, circondati da bellezze paesaggistiche naturali e caratteristiche ambientali tutelate ed inserite nel patrimonio UNESCO. Qui potete vedere alcune foto.

Anche la data, ogni anno il primo venerdì di agosto, permette di abbandonarsi alla fresca brezza di una serata montana nell'afoso periodo estivo. E di gustare la cucina del festival, rigorosamente texana.

Ampio parcheggio e campeggio gratuito e navette per i paesi limitrofi.

Quest'anno potrete apprezzare le performance di:

Mike & The Moonpies

Mike & the Moonpies al Savoniero Country Festival 2018

Dopo i rumours insistenti degli ultimi anni ed il continuo buzz intorno al loro nome finalmente sbarcano a Savoniero, nella loro unica data italiana, i texani MIKE AND THE MOONPIES!!! La tempistica perfetta li fa arrivare qui sull’onda dell’esplosione innescata dall’uscita del loro recente album “Steak Night At the Prairie Rose” che li conferma come una delle cose più belle successe alla country music negli ultimi tempi.

Tantissime le critiche inneggianti da parte della stampa specializzata e di riviste come Rolling Stone che concordano nel segnalare Steak Night, registrato per altro allo Yellow Dog Studios sotto la produzione di quel manico di Adam Odor, come legittimo candidato ad essere uno dei dischi di country music più importanti dell’anno!
La band dal vivo è impressionante per coesione e per come fa girare a mille il continuo intreccio tra la steel-guitar di Zach Moulton e la telecaster di Catlin Rutherford; il tutto sostenuto da un corposo tappeto di piano e organo a carico di John Carbone e da una sezione ritmica incalzante che, con Kyle Ponder alla batteria e Omar Oyoque al basso, non sbaglia colpi; la scrittura, ineccepibilmente dal piglio texano, di Mike Harmeier per conto suo non cerca in questo caso la poesia a tutti i costi poichè è la rappresentazione stessa che magicamente lo diventa.

Sito web

Beaches of Biloxi (Official Music Video)

Altri video su Youtube.

David Zollo & The Body Electric

David Zollo & the Body Electrics al Savoniero Country Festival 2018

Il compito di “spaccare” la serata tocca ad una piccola leggenda del midwest americano ... dallo Iowa ... DAVID ZOLLO ...a ccompagnato dai fidi The Body Electric!
Zollo è un tipo di quelli che nasce musicista ... suona il piano e l’organo da quando aveva 4 anni ... uno di quelli che a inizio carriera suona con gente poco raccomandabile come Todd Snider...uno che poi decide di scrivere canzoni come uno che si è laureato in lettere ... uno di quelli che canta con una voce di uno che di rock’n’roll e blues ne ha ingoiato parecchio!
Si parte con il piede tutto giù sull’acceleratore perchè il sound blues e country-folk della scrittura di David è sostenuto da un tiro killer che viaggia sparato sulle strade romantiche dell’honky-tonk e del rock’n’roll.

Sito web

I brani più popolari (Youtube)